Posso lasciare le orchidee all'aperto?

Posso lasciare le orchidee all'aperto?

La famiglia di pianta più grande nel mondo - Orchidaceae - comprende più di 25.000 specie e più di 100.000 ibridi. Orchidee tropicali, specialmente i tipi epifiti che catenaccio loro radici sui rami degli alberi, fare buone piante d'appartamento in cesti appesi o in vasi riempiti con pepite di corteccia grossolana. Fino a quando le temperature rimangono sopra 50 gradi Fahrenheit, queste orchidee tropicali possono rimanere all'esterno. Le temperature più fredde danneggiano e gelate uccidono le piante.

Coltivazione di orchidee all'aperto

Nelle regioni tropicali e subtropicali, giardinieri possono crescere all'aperto orchidee tutto l'anno. Le piante possono essere montate su tronchi di Palma o albero, appeso in cesti o collocate in pentole pesanti. Quando basse temperature avvicinano 55 gradi in autunno, le orchidee devono essere portate all'interno di una veranda protetta o in serra. Se le orchidee sono normalmente coltivate come piante d'appartamento, possa essere portato all'aperto dalla primavera all'autunno. Una volta che primavera le temperature notturne non scendono sotto i 60 gradi, piante possono essere spostate all'aperto per ricevere il beneficio di umidità elevata, docce a pioggia e aggiunge calore in estate.

Tipi

Base al clima e regioni, orchidee autoctone già crescono e prosperano all'aperto. È la specie di orchidee tropicali come quelli dei generi Oncidium, Cattleya, Dendrobium, Vanda, Phalaenopsis e simili che garantisce preoccupazione per quanto riguarda la temperatura quando collocato all'aperto. Oltre ad adeguate temperature calde, rimanendo idealmente nell'intervallo 60 - 90 gradi, le piante devono ricevere la giusta quantità di luce. Alcune orchidee soffrono fogliame bruciato se inserito in troppa luce diretta del sole, mentre altre specie vacillare se i livelli di luce sono troppo bassi.

Eccezioni

Per evitare eventuali danni da freddo, arresto della crescita o stress, portare la specie di orchidee tropicali e ibridi all'interno ogni autunno prima che faccia troppo freddo. Alcune orchidee tollerano temperature leggermente più fredde di caduta e in realtà hanno bisogno di esposizione per alcune temperature fredde per aiutare a produrre spighe floreali più tardi in inverno e inizio primavera. Orchidee phalaenopsis tollerano temps nella gamma di 40 - 50 gradi fino a quando le condizioni non sono bagnate. Orchidee Cymbidium producono fiori meglio quando temps cadere la 30s e 40s.

Geografiche Insight

Lasciare le orchidee all'aperto tutto l'anno solo in robustezza pianta US Department of Agriculture zone 10b e caldo. Hawaii, Porto Rico, estremo sud della California e Florida del sud rimangono abbastanza caldo in inverno per consentire le orchidee sfuggire i geli. Una casa di tornio o un grande patio offre una protezione aggiuntiva dal freddo in queste zone quando diventi clima invernale freddo e bagnato. Mentre le orchidee devono ambientarsi a temperature esterne nell'intervallo 40 - 50 gradi, sopravvivono. Le orchidee soprattutto freddo-tenero possono ancora giustificare posizionamento in una serra riscaldata o sunroom durante l'inverno, soprattutto se fiori e boccioli sono presenti.