Malattie in Gerani

Gerani (Pelargonium), anche chiamati geranio, sono piante vivaci. Le piante sono a forma di tumulo con grappoli di fiori a forma di piattino con cinque petali. I fiori sono di 1 a 2 pollici di larghezza e sono disponibili in una gamma di rosa, magenta, bianco, viola-blu e viola. Gerani sono fiori di lunga durata e sono ben - adatto per cesti appesi, coperture al suolo e fioriere. A seconda della varietà, le piante variano in altezza da 6 pollici a piedi diversi.

Batterico Botrytis

Batterico Botrytis è causato dal fungo Botrytis cinerea. Il fungo può infestare Gerani durante ogni fase di crescita. Si verifica comunemente sotto alta umidità e l'umidità nell'aria. È caratterizzato da una crescita fuzzy, grigia il fogliame e fiori. Sugli steli, il fungo appare come luce alle lesioni di marrone scuro che marcire gradualmente l'intero stelo Man mano che cresce. Fiori infetti diventano marroni e prematura. Il metodo di controllo consigliato è quello di mantenere le piante da erbacce e detriti, evitare sovraccarico irrigazione e irrigazione precedenti 11 parti malate della pianta devono essere rimossi immediatamente. Fungicidi chimici per il controllo della peronospora botrite includono iprodione, tiofanato metile, tiofanato metile plus iprodione, solfato di rame e azossistrobina.

Marciume radicale

Marciume radicale è causata dal fungo Pythium o Rhizoctonia e conduce al giallo, stentata e appassiscono la crescita delle piante. Come i funghi della cintura della pianta, provocano la comparsa di colore marrone a nere lesioni presso la linea del terreno. Le piante infette mostrano anche un grigio o biancastro, sviluppo web-like in condizioni di umide e umido. Il fogliame comincia a marcire e girare il colore marrone, e grandi porzioni del sistema della radice sono decadute con lesioni vetrose, marrone. Controllo consigliato è il miglioramento del drenaggio del suolo, evitando di vasta applicazione di concimi azotati e pronta rimozione delle piante malate. Controlli chimici includono terreno inzuppando con fungicidi applicabile come metalaxil, mefoxam, Etridiazolo ed etriadiazole e tiofanato metile.

Avvizzimento batterico

Avvizzimento batterico risultati da patogeno batterico Xanthomonas campestris pv. Pelargonii. La malattia inizia con macchie impregnati d'acqua, marrone, a forma di V sul lato inferiore del fogliame. Ci sono distinte vene scure e flaccidezza su Margini fogliari di alcune foglie. Come la malattia progredisce che l'intera pianta ottiene flaccido e rami iniziano ad appassire e morire. Steli sono anneriti e avvizziti. Quando le giovani piante sono infettate sono incapaci di root correttamente e marcire dalle loro basi. Controllo consigliato include mantenendo le piante chiare di detriti ed erbe infestanti, utilizzando piante sane, evitando l'irrigazione aerea e la rimozione di piante malate immediatamente. Il controllo chimico per marciume radicale è raramente necessario, tranne nei grandi paesaggi.