Rilevatori di fumo di filo duro hanno batterie?

Un rilevatore di fumo che è correttamente installato e mantenuto molto bene può salvare la vita e quelle dei cari nella vostra casa. Rivelatori di fumo servono come segnali di allarme preventivo presso l'insorgenza di un incendio. Essi sono progettati per avvisare voi e i vostri cari per un incendio e fornirvi quanto più tempo possibile per sfuggire prima gli spread di fuoco. Case senza rivelatori di fumo, o con i rivelatori che hanno batterie difettose o morte, sono uno dei motivi principali per persone intrappolate in caso di incendio. Molti preferiscono giocare sul sicuro con un sistema cablato viene inoltre fornito con una batteria di backup, disponibile per meno di $20 per unità.

Sostituzione della batteria

Se il vostro Hard-Wired Rilevatore di fumo ha una batteria di backup, è importante sostituire le batterie almeno una volta all'anno con quelli nuovi. Questo è l'unico modo per garantire che il sistema di backup funzionerà in caso di un'interruzione dell'alimentazione.

Manutenzione

Controllare il sistema di Hard-Wired Rilevatore di fumo almeno una volta al mese per assicurare la propria e le batterie sono funziona correttamente. Può essere utile mettere un promemoria sul tuo calendario.

Sostituzione

Sistemi cablati dovrebbero essere sostituiti ogni otto o dieci anni se hanno una batteria di backup o non. Esso non è già elencato dal fabbricante, è consigliabile scrivere dalla data di acquisto all'interno della vostra unità di allarme per ricordarvi di quando è il momento di sostituirlo.

Installazione

Sistemi cablati rivelatore di fumo solo dovrebbero essere sostituiti o installati da un elettricista qualificato che abbia familiarità con i codici di cablaggio elettrico residenziale. L'installazione della batteria è facile da gestire per conto proprio, purché si sono confortevoli in piedi su una scaletta.