Come dividere le piante di loto

Come dividere le piante di loto

Piante di loto, un tipo di pianta in acqua, crescono da tuberi sommersi nel terreno sotto l'acqua. Il loto cresce rapidamente, e i tuberi dovranno essere divisi dopo un anno o due. Dividere i tuberi di loto all'inizio della primavera; saprete che è il momento dopo una stagione in cui le fioriture diminuiscono nel formato e nel numero. È un progetto facile, ma ci vorranno diverse ore se si desidera raccogliere tuberi come molti come possibile per avviare molte nuove piante di loto.

Istruzioni

•Retrieve la rete tubero e radice da sotto l'acqua: svuotare l'acqua da un giardino di acqua piccolo contenitore e lavare delicatamente la sabbia lontano dai tuberi fino a quando non è possibile vederli abbastanza chiaramente per tirarli fuori dal contenitore. Se il loto è piantato nella parte inferiore di uno stagno, indossare guanti di gomma, poi scavare delicatamente il tubero e le radici fuori dal fondo dello stagno e sollevare delicatamente fuori dello stagno.

Sciacquare delicatamente via tutto lo sporco e la sabbia da intorno il tubero massa. Consentire all'acqua di defluire e la superficie dei tuberi ad asciugare.

• Tagliare via la maggior parte delle radici (le sezioni esili, noodle-come bianche), lasciando una breve lunghezza associata a ciascuna serie di tubero. I tuberi look like a serie di patate piccole, pallidi, magri, lunghi inanellato.

• Tagliare via e scartare tutto morbido, marcito sezioni del tubero.

•Locate la punta di crescita di ogni tubero. Esso verrà indicato un po ' e può avere nuovi germogli in crescita dalla fine.

• Tagliare fuori ogni punta di crescita del tubero con almeno una parte della prossima sezione associata. Il tubero appena tagliata può iniziare a marcire al taglio, ma la malattia non probabilmente progresso di là dell'articolazione. Ripetere l'operazione con ogni suggerimento di crescita che si trova. Ciascuno di questi suggerimento e sezioni congiunte si svilupperà in una nuova pianta di loto.

Consigli & Avvertenze

  • Piantare i tuberi subito dopo la divisione, o memorizzarli in tovaglioli di carta umidi, fino a quando si è pronti a piantarli. Controllarle frequentemente; eliminare qualsiasi che mostrano segni di putrefazione e sostituire gli asciugamani di carta con i nuovi umidi come si asciugano.
  • Non rompere le punte di crescita come si lavora: il tubero non crescerà se la punta è danneggiata.