Livelli di potassio normale nel suolo

12/13/2013 by admin

Livelli di potassio normale nel suolo

Le piante usano il potassio elemento, chiamato anche K, per l'assorbimento d'acqua, la produzione di proteine e la crescita, così il suolo deve avere determinati livelli di potassio in ordine per le piante a crescere correttamente. Piante diverse hanno bisogno di diversi livelli di questi minerali, anche se la maggior parte delle piante hanno bisogno di livelli elevati di potassio rispetto agli altri elementi perché è usato in molti processi. Ci sono diversi tipi di potassio nel terreno, tra cui fisso o non disponibile, lento rilascio e potassio prontamente disponibile.

Potassio fisso o non disponibile

Non è disponibile per le piante da usare perché è contenuto in rocce o minerali potassio fisso. Mica e feldspato sono due dei più comuni minerali cristallini trovati nel suolo che contengono K. Questi minerali possono abbattere nel corso del tempo, e la K può percolare nel terreno per diventare disponibile per l'assorbimento per le radici delle piante. Gli scienziati agricoli non contano potassio fisso durante il test del suolo per contenuto minerale.

Potassio a lenta cessione

Potassio lentamente disponibile è contenuto all'interno di minerali pure, e viene rilasciato nel terreno come i minerali si dissolvono in acqua. Molti fertilizzanti contengono anche elementi di lento rilascio, dove è fissato il potassio all'interno di una sostanza inerte che lentamente sciogliere e rilasciare l'elemento nel terreno nel tempo. Lento rilascio K non è misurato solitamente quando gli scienziati misurano i livelli di minerali all'interno del suolo.

Potassio prontamente disponibile

Potassio che sono stato sciolto in acqua sono considerato prontamente disponibile per le piante da utilizzare. Università in genere test per potassio prontamente disponibile o solubile quando trovare livelli K nel terreno. Livelli molto bassi di K sarebbe tra 0 a 40 parti per metro (ppm), e bassi livelli sono 41 a 80 ppm. Gamma di livelli K medio o normale da 81 a 120 ppm. Alti livelli di potassio sono 121 a 160 ppm, e qualsiasi livelli oltre 161 sono considerati molto alti, secondo l'ufficio di estensione Università del Minnesota.

Carenza di potassio

Sandy, terreni compatti o esposto all'aria spesso mostrano carenze di K. Se il terreno non ha abbastanza potassio, piante spesso mostrano macchie o strisce gialle ai bordi delle foglie o arricciati foglie. I giardinieri che sospettano una carenza in K nel loro terreno dovrebbero averlo testato. Al fine di determinare la quantità di K nel terreno, i giardinieri possono ottenere loro suolo testato alle estensioni di università locali o presso alcuni negozi di giardinaggio. Se il suolo mostrano bassi livelli di K, giardinieri possono applicare potassa o un fertilizzante con un elevato contenuto di K al terreno.

Articoli correlati