Come equilibrare il pH in una piscina

Come equilibrare il pH in una piscina

Uno dei passi più importanti nel mantenimento della vostra piscina è quello di garantire che il pH è ad un livello sicuro, equilibrato. Il pH misura la concentrazione di ioni idrogeno nell'acqua della piscina e viene ridimensionato da zero a 14. Livelli di pH ottimale sono tra 7,2 e 7,6..--livelli inferiori indicano che l'acqua è troppo acida, mentre i livelli elevati indicano che l'acqua è troppo di base. Bilanciamento del pH comporta l'aggiunta di sostanze chimiche all'acqua della piscina.

Istruzioni

• Seguire le indicazioni del vostro pH test kit per testare il livello di pH dell'acqua della vostra piscina. Kit per il test sono disponibili in qualsiasi negozio di forniture piscina e sono dotate di un grafico per determinare il pH dell'acqua, il tuo.

Valutatele i risultati. Se il livello di pH è basso (7 o sotto) sarà necessario equilibrare il pH sollevandola..--questo richiede l'utilizzo di carbonato di sodio. Se il pH è alto--sopra 8-- può essere bilanciato con l'aggiunta di acido muriatico.

• Attiva la pompa della piscina.

• Aggiungere le sostanze chimiche necessarie secondo il corrente livello di pH ed il volume della vostra piscina. Prodotti chimici normalmente avere istruzioni dettagliate..--se non lo fanno, fare riferimento al grafico a deh.enr.state.nc.us/ehs/chem.htm.

• Lasciate circolare dell'acqua attraverso la pompa per alcuni minuti, disperdendo efficacemente le sostanze chimiche attraverso l'acqua. Ripetere il test, utilizzando il kit di prova di pH, come descritto nel passaggio 1. Ripetere il passaggio 4 se il livello di pH non è tra i livelli ottimali di 7.2 e 7,8.

•Test pH della vostra piscina ogni giorno e regolare come necessario per garantire il pH rimane equilibrato.