Strumenti necessari per l'installazione del muro a secco

Prima del 1940, assicella e gesso è stato uno dei metodi più comuni per la preparazione di pareti interne per vernice o carta da parati. L'avvento del muro a secco ha causato altri materiali da costruzione a diminuire costantemente in popolarità. Muro a secco è poco costoso, facile da installare, efficienti e durevoli, che lo rende una delle opzioni più popolari e più versatili disponibili per pareti interne. Strumenti del muro a secco sono suddivisi in quattro categorie: misura e taglio; impianti di risalita; elementi di fissaggio; e stazioni di finitura.

Misurazione e taglio

Per tagliare il cartongesso per la taglia corretta è necessario un metro a nastro che si estende fino a quando il foglio di cartongesso. Usare matita del carpentiere standard per contrassegnare le vostre misure e utilizzare un muro a secco t-quadrato per assicurare un taglio dritto. Un coltello di utilità di base viene utilizzato per segnare il muro a secco, che poi possa essere allineato all'indietro per rompere il foglio per la misura corretta. Un buco della serratura vide o seghetto funziona bene per i fori di taglio all'interno del muro a secco per prese elettriche. Professionisti a volte usano un router speciale del muro a secco, che rende il lavoro di andare molto più veloce.

Impianti di risalita

Anche se non è troppo difficile posizionare il muro a secco contro una parete verticale, mantenendolo in posizione sui soffitti può essere una sfida. Quello è dove un ascensore di muro a secco viene pratico. Basta caricare un foglio sull'ascensore e manovella fino al soffitto. È inoltre possibile creare una semplice coppia di Jack di muro a secco fuori da due a quattro zampe che servono a reggere il muro a secco mentre si fissano al soffitto.

Elementi di fissaggio

Ci sono due tipi di dispositivi di fissaggio utilizzati per sicuro del muro a secco per i perni di supporto: cartongesso chiodi e viti a secco. Muro a secco unghie richiedono un martello speciale, convesso testa a secco che può guidare il chiodo attraverso il muro a secco senza rompere la superficie della carta. Viti a secco sono meglio installate utilizzando una velocità variabile, muro a secco vite gun. Questo strumento dà un controllo sufficiente per guidare la vite attraverso la superficie del muro a secco senza rompere la carta.

Stazioni di finitura

Finitura del muro a secco in genere comporta l'applicazione di nastro e composto congiunto per le cuciture. Questo richiede l'utilizzo di diversi coltelli di nastro di diverse dimensioni che vanno da 5 a 14 pollici. Un tegame di fango è utile per tenere il muro a secco composto, e per una finitura liscia o un tampone di smerigliatura bagnato o asciutto è utile.