Come pulire i rubinetti cromati senza danneggiare il cromo

03/20/2013 by admin

Come pulire i rubinetti cromati senza danneggiare il cromo

Rubinetti cromati aggiungere un accento elegante, sofisticato al vostro bagno o cucina. Quando correttamente pulito, rubinetti cromati brillano brillantemente e aspetto quasi nuovi di zecca. Rubinetti cromati bisogno di cure particolari, però. Se lasci acqua goccioline asciutto su un rubinetto cromato, poco attraente bianco acqua depositi. Alcuni prodotti per la pulizia possono anche macchiare o danneggiare anche cromato. Per pulire il tuo chrome rubinetti in modo sicuro, evitare l'uso di prodotti chimici e bastone ad aceto, acqua e sapone.

Istruzioni

•Dampen un panno morbido con acqua tiepida. Spruzzare qualche goccia di sapone per i piatti sul tovagliolo. Lavare delicatamente il rubinetto cromato per rimuovere residui o macchie. Dopo la pulizia, pat il rubinetto secco.

• Aggiungere aceto per un asciugamano bagnato se sapone per i piatti non ha rimosso le macchie. Strofinare aceto sulla superficie del rubinetto cromato. L'acidità aiuta a rimuovere bloccato il cibo o altri detriti che è Impossibile pulire il sapone. Dopo la pulizia, asciugare il rubinetto con un asciugamano.

• Utilizzare fogli di alluminio per rimuovere la ruggine da un rubinetto cromato. Accartocciare un foglio di alluminio per formare una palla ed il cappotto la palla lamina con aceto. Strofinare la zona arrugginita del rubinetto cromato con la palla di stagnola. Applicare una leggera pressione per grattare via la ruggine. Dopo la rimozione di ruggine, pulire il rubinetto con acqua e asciugare tamponando.

• Applicare due mani di chrome cera, se lo si desidera, dopo la pulizia. La cera mantiene il cromo lucido e lo protegge dalle macchie.

Articoli correlati