Come trattare le macchie marroni sulle piante

08/23/2012 by admin

Piante d'appartamento crea un'atmosfera invitante lussureggiante che esalta qualsiasi arredamento e fornisce benefici per la salute come bene. Impianti di eliminare l'anidride carbonica e sostanze inquinanti filtro formano l'aria mentre aumentando il livello di umidità e ossigeno. Studi effettuati dalla NASA ha confermato che ponendo l'equivalente di 15 piante d'appartamento in vaso da 6 pollici in tutta la casa (fino a 2000 piedi quadrati) efficacemente rimuove inquinanti indoor. Mantenimento della salute delle vostre piante è fondamentale per sfruttare questi vantaggi.

Istruzioni

Valutarne l'entità delle macchie marroni sulle vostre piante. Prendere nota della dimensione, forma e posizione dei punti. Non ci sono molte cause per doratura foglie, e una valutazione accurata è fondamentale per determinare la causa.

Valutatele le esigenze di irrigazione del vostro particolare pianta e regolano per soddisfare tali esigenze. Mancanza di acqua provoca spesso zone marroni sulle foglie. Generalmente, queste macchie iniziano le punte delle foglie e i bordi delle foglie. Rimuovere eventuali foglie danneggiate e fornire acqua sufficiente. Monitorare attentamente, l'impianto di irrigazione su un programma normale. Controllare il terreno per l'irrigazione eccessiva. Alcune piante si sviluppano zone marroni a causa di troppa acqua. Seguire sempre i consigli per la pianta specifica che si stanno crescendo.

•Look per i segni di infestazione dell'insetto. Esaminare le foglie e steli per piccoli siti Web che indicano gli acari di ragno o insetti succhiando squamoso (scale) che si aggrappano al gambo della pianta. Questi possono apparire biancastri e possono passare inosservati, in quanto sono stazionari. Applicare insetticida progettato per piante d'appartamento o lavare in una bacinella di acqua calda e sapone. Fruscio di foglie in acqua per uccidere i parassiti.

Saldamente il terreno nella parte superiore della pentola. Croccante o ammuffito suolo può indicare la presenza di batteri o funghi che provoca macchie marroni sulle foglie. Rimuovere lo strato superiore del suolo o rinvasare la pianta in terreno fresco. Rimuovere qualsiasi materiale vegetale interessato e seguire un rigido programma di irrigazione. Evitare il terreno inzuppato.

• Stabilire cure di routine per soddisfare le esigenze delle piante che si stanno crescendo. Consultare un'enciclopedia della pianta, se non siete sicuri le crescenti necessità del vostro impianto (Vedi risorse). Consentire ampio spazio per la circolazione dell'aria e regolare il livello di umidità per soddisfare le esigenze della pianta. Controllare sempre crescenti esigenze di ogni impianto prima di nebbia o spruzzi d'acqua. Anche se molte piante prosperano con alta umidità e godono di routine di nebbia, alcuni sviluppano macchie marroni di conseguenza.

Articoli correlati