Come trapiantare un albero di fumo viola

Hardy, malattia resistente e facile da mantenere, alberi di fumo sono aggiunte incantevoli al deserto paesaggi nei deserti del sud-ovest degli Stati Uniti.

Istruzioni

Alberi di trapiantare la scelta

• Selezionare forte, robusto giovani alberelli senza visibile rami spezzati o cicatrici.

• Scegliere piantine sane che sono da 1 a 2 piedi di altezza.

Valutarne la forma dell'albero giovane considerato per trapianto. Selezionare gli alberi con una piacevole abitudine di forma e crescita.

Selezionare una posizione di piantare

• Scegliere una posizione che riceve il pieno sole. Fogliame di caduta dell'albero di fumo è spettacolare quando questo albero è piantato in una posizione aperta e soleggiata.

Considerare la dimensione dell'albero a maturità. Posizionare l'albero in una posizione che non interferisca con i confini di proprietà, recinzioni, passi carrai o sottoservizi.

• Selezionare una zona di terreno roccioso o ghiaia. Alberi di fumo sembrano crescere meglio in terreno arido, sostanza-poveri.

Scavo del trapianto alberi

•Dig fino gli alberi da trapiantare, facendo attenzione a non danneggiare la struttura della radice.

Estraetene l'albero dalla radice massa. Non tirare o torcere il gambo o il tronco di danneggiare le radici delicate.

• Posizionare l'albero in un secchio o una vasca.

• Coprire le radici con acqua e ammollo durante la notte.

Piantare il tuo albero

•Dig un buco due volte più ampio e due volte più profondo come il sistema della radice dell'albero si sta piantando.

•Center l'albero nel foro e allineare in verticale. Alberi di fumo non richiederà di picchettamento.

• Riempire il foro con una miscela di sabbia, top muschio di terreno e torba in parti uguali.

•Tamp il terreno in delicatamente intorno alle radici per riempire vuoti e bolle d'aria.

• Acqua bene immergendo la base dell'albero.

Consigli & Avvertenze

  • Anche se gli alberi di fumo sono molto resistenti alla siccità, giovani e appena piantati alberi richiedono un sacco di acqua. Immergere le radici settimanale durante i periodi di siccità.