Come propagare il Plectranthus "Mona lavanda"

Plectranthus è un genere di piante appartenente alla famiglia delle Lamiaceae, che include menta, timo e più altre erbe profumate. Più di 300 specie e cultivar innumerevoli appartengono al genere Plectranthus, tra cui una fioritura pesantemente cultivar chiamato 'Mona Lavender.' I fiori viola e colpisce bicolore fogliame di charms 'Mona Lavender' molti giardinieri, particolarmente coloro che cercano un arbusto perenne compatto a crescere in luoghi ombreggiati. Come la maggior parte tipi di ibridi Plectranthus, 'Mona Lavender' cresce facilmente da talee erbacee e farà maturare rapidamente, raggiungendo un'altezza di 24 pollici all'interno di un periodo della crescita.

Istruzioni

•Combine uguale misura perlite, sabbia tagliente e fibra di cocco per creare un mezzo di radicazione sterile, sostanza-poveri. Riempire un vaso di plastica da 4 pollici con la miscela.

• Selezionare un suggerimento o staminali taglio da un sano, vigoroso Plectranthus 'Mona Lavender' pianta in primavera o in estate. Scegliere una 6-pollice-lungo porzione di fusto con diversi gruppi di foglie, ma nessuna boccioli di fiori. Fare un taglio dritto con un paio di snips floreale.

•Strip fuori le foglie dalla metà inferiore del taglio. Inserire il Plectranthus 'Mona Lavender' taglio nel piatto preparato del suolo fino al più basso delle foglie.

• Impostare il Plectranthus in vaso 'Mona Lavender' su una stuoia di propagazione impostata tra 70 e 75 gradi Fahrenheit vicino ad una fonte di luce moderatamente intensa.

•Drizzle 1/4 tazza di acqua nella miscela di perlite intorno alla base del taglio. Il taglio con 1/4 tazza di acqua ogni volta che il composto si asciuga l'acqua.

• Controllare per radici in sei-otto settimane attentamente nel tentativo di sollevare il Plectranthus 'Mona Lavender' taglio dal mezzo di radicazione. Radici impedirà il taglio da spostare.

•Transplant Plectranthus 'Mona Lavender' taglio una settimana dopo il tifo. Spostarlo in una pentola di 6 - 8 pollici riempito con terriccio, o direttamente all'aperto in un letto parzialmente ombreggiato.