Come coltivare pomodori in serra in Carolina del sud

I pomodori sono utilizzati in una varietà di prodotti alimentari e sono graffette di mercati e producono sezioni in tutto il mondo. Generalmente, il prime time per piantare i pomodori in Carolina del sud è midspring. Per coloro che vivono nello stato Palmetto con serre ben tenute, non c'è nessuna necessità di attendere la data al riparo dal gelo, poiché le piante saranno ben protetti da temperature più fresche.

Istruzioni

•Mix una patch del suolo mescolare all'inizio della primavera se vivete nella parte settentrionale dello stato o della fine dell'inverno, se si vive nel paese basso. Il mix deve contenere terriccio base (che contiene tutti i nutrienti necessari) più 1 cucchiaino idrato di calce, che regola il pH del suolo per essere più "pomodoro-friendly". Mescolare abbastanza terreno per tenere conto del numero di vasi che userete.

Dell'impianto il vostro semi in vassoi del seme se stai iniziando il tuo pomodoro piante da seme. Riempire ogni bene completamente con il suolo e scavare un buco piccolo ¼ di pollice in ciascun pozzetto nel vassoio. Posizionare un seme in ogni foro che avete scavato, coprirlo e aggiungere circa 1 cucchiaio da tè di acqua.

Dell'impianto le piantine in vasi di grandi dimensioni se si sta iniziando il vostro raccolto da piante giovani. A seconda delle dimensioni del piatto, si può essere in grado di montare due o tre piante per vaso. Avete bisogno di almeno 8 pollici tra ogni pianta per una crescita ottimale.

• Installare lampadine fluorescenti alcuni pollici dai semi o le piantine per promuovere la crescita. Piante di pomodoro bisogno circa 15 ore di "luce solare", ogni giorno, quindi, attivare le luci accese sopra le piante, quando il cielo si fa scuro, che, perché i giorni sono più corti, permetterà il "sole" a mantenere splendente. Spegnere le luci durante le ore diurne, ma tenerli per giornate nuvolose.

• Togliere le piantine dai vassoi una volta le piante sono pochi pollici di altezza e li pianta in grandi vasi. Per tutte le piantine, uso un 10-52-70 fertilizzante per le prime due settimane di crescita, passaggio a 16-16-16 in seguito, per tutta la durata del periodo della crescita.

•Pollinate le piante nelle giornate umide intorno a mezzogiorno. Impollinare le piante tenendo uno spazzolino elettrico per esterno steli delle piante. Questo crea una vibrazione, che simula le ali di un'ape, che persuade la pianta nel far cadere il polline, dall'antera maschio per la femmina antera. Farlo almeno ogni altro giorno della stagione di fioritura per promuovere la crescita.