Tipi di regolatori di crescita

Molto come gli ormoni che scorrono attraverso il corpo umano, fitoregolatori coordinano le fasi di crescita e i processi responsabili della funzione di sana pianta. E mentre le piante producono i propri ormoni naturali, fitoregolatori sono prodotti chimici sintetici. Quando applicati, questi prodotti chimici inducono comportamenti specifici di crescita all'interno del ciclo di vita di una pianta.

Regolatori di divisione cellulare

Processi di divisione cellulare di impianti sono responsabili della crescita delle radici, steli, fiori e frutta. Regolatori di crescita agiscono come prodotti chimici concentrati ormone che per effetto di cambiamenti significativi quando piccole quantità vengono applicati. Secondo servizio di estensione di Oregon State University, auxine e gibberelline sono due tipi di regolatori di crescita che influenzano i processi di divisione cellulare di pianta. Quando applicato alle piante, auxine promuovono crescita radicale e stimolano fiore e processi di formazione del frutto, mentre gibberelline stimolano allungamento del gambo. Ognuno di questi processi richiede celle ad aumentare di numero, che deriva da processi di metabolismo aumentato. Secondo Virginia Tech, crescita delle piante può avvenire per immersione o spruzzo o un'area di un impianto o l'intera pianta con uno di questi prodotti chimici.

Regolatori di germinazione

Come piccole quantità di regolatori di crescita possono avere effetti significativi, si verificano effetti multipli quando miscele di sostanze chimiche regolatore vengono applicate ad un impianto. I processi di germinazione del seme si svolgono come certe secrezioni ormonali stimolano processi fisiologici all'interno di un seme. Citochinine e gibberelline sono due tipi di regolatori di crescita conosciuti per stimolare processi di germinazione del seme, secondo il servizio di estensione di Oregon State University. Un esempio di questo si verifica con medium di coltura del tessuto vegetale dove citochinine sono utilizzate per stimolare l'inizio del processo di crescita del tessuto. Regolatori di gibberellina anche stimolano la crescita iniziale e possono anche interrompere il periodo di dormienza naturale di un seme, che richiede attività di germinazione per iniziare. Un altro fitoregolatore chiamato acido abscissico ha l'effetto opposto su semi promuovendo la dormienza e impedire la crescita.

Regolatori del ciclo di vita

Fioritura delle piante e la maturazione dei frutti vengono attivati dalla secrezione di alcuni ormoni all'interno della struttura di una pianta. Secondo servizio di estensione di Oregon State University, questi processi segnano l'inizio della fine all'interno del ciclo di vita complessivo di una pianta. Altre caratteristiche, come cadenti foglie e steli di pendente, appaiono anche quando la fioritura e la maturazione processi avvengono. Regolatori della pianta usate per indurre la fioritura e la maturazione comprendono etilene e acido abscissico. Regolatori di etilene possono accelerare il tasso al quale un frutto matura, o raggiunge la maturità. Quando secreto naturalmente da una pianta di albero di banana, le secrezioni di etilene all'interno di tessuti vegetali ingialliscono banane verdi. Come un inibitore della crescita della pianta, acido abscissico produce un effetto di dormienza, che in realtà rappresenta il morente al largo di tessuti e cellule vegetali.