Pericoli di candeggina nell'acqua potabile

Pericoli di candeggina nell'acqua potabile

L'etichetta di avvertimento sulla candeggina afferma chiaramente che non è sicuro per il consumo umano. Aggiungendolo all'acqua potabile non diluire i risultati indesiderati che potrebbero derivare. Tuttavia, quando fonti d'acqua contaminate a causa di un disastro naturale, trattare in modo sicuro la fonte di acqua per fornire acqua sicura e utilizzabile fino al ripristino principali approvvigionamenti di acqua è possibile. Il pericolo di candeggina nell'acqua potabile è aggiunta la quantità impropria.

Acqua contaminata

Acqua che è contaminato a seguito di un disastro naturale o che è pericoloso a causa di virus o batteri può essere purificato con l'aggiunta di candeggina. Washington State Department of Health delinea le seguenti istruzioni per la corretta quantità di candeggina per aggiungere all'acqua contaminata. Per l'acqua che è chiaro a nuvoloso, aggiungere 3 gocce di ogni QT., 5 gocce per ogni gallone di 1/2; 1/8 cucchiaino per ogni gallone; 1/2 cucchiaino per ogni 5 galloni e 1 cucchiaino per ogni 10 galloni. Per l'acqua che è molto nuvoloso, freddo o superficie di acqua, aggiungere 5 gocce per ogni QT., 10 gocce per ogni gallone di 1/2; 1/4 cucchiaio per ogni gallone di 1; 1 cucchiaino per ogni 5 galloni e 2 cucchiaini per ogni 10 galloni. Chiudere il contenitore; swish intorno e lasciate riposare per 30 minuti prima dell'uso.

Emergenza acqua della famiglia

Per preparare l'acqua in caso di emergenza, utilizzare un contenitore di 10-gallon e riempirlo con acqua da una fonte che non sia stata trattata con cloro. Aggiungere 2 cucchiaini di candeggina, chiudere il contenitore e swish intorno. Parte superiore con la data di etichettare e conservare in un luogo fresco e scuro per fino a 6 mesi. Se si conserva l'acqua che è stata trattata in commercio, omettere il 2 cucchiaini di candeggina.

Tipo di candeggina

Candeggina liquida è il miglior tipo di candeggina per uso nel trattamento di acqua contaminata o durante la preparazione dell'acqua per stoccaggio di emergenza. Candeggina per uso domestico contiene tra il 5 e il 6 per cento di cloro. Candeggianti che hanno profumi o altri additivi non devono essere utilizzati.

Contenitori

Utilizzare sempre contenitori puliti per immagazzinare l'acqua. Non riutilizzare contenitori che conteneva in precedenza materiali tossici come antigelo, solventi o pesticidi. Se riutilizzando bottiglie di soda di plastica per preparare l'acqua per stoccaggio di emergenza, prima accuratamente pulire con acqua e sapone e risciacquare accuratamente per rimuovere eventuali residui di sapone. Aggiungere 1 cucchiaino di candeggina per 1 QT di acqua, chiudere il flacone e swish intorno a disinfettare il contenitore. Svuotare la soluzione di acqua di candeggina e sciacquare la soluzione igienizzante con acqua pulita.