Controllo dell'erosione con erbe e piante

02/04/2013 by admin

Controllo dell'erosione con erbe e piante

Un problema significativo d'abbellimento è erosione, specialmente in aree con forti pendenze o terreni densi con scarso drenaggio. Scegliendo le piante paesaggio corretta per aree soggette a erosione riduce o Elimina il problema. I dettami di posizione specifica quali piante sono le migliori soluzioni di controllo di erosione.

Valutazione

Capire la zona per essere curato. Guardare a modelli di drenaggio, dove scorre l'acqua fuori e quanto velocemente la terra assorbe precipitazioni. Prestare attenzione alla pendenza del terreno, come le influenze di pendenza colano e manutenzione del paesaggio quanto difficile sarà. Esaminare il tipo di terreno. Suoli sabbiosi drenare rapidamente, ma possono essere sciolto e suscettibili all'erosione. Argilla non sgocciolare bene e può condurre a più scappare. Tipo di terreno è un fattore importante nella scelta di piante del paesaggio.

Erba del tappeto erboso

Erba del tappeto erboso è un controllo di erosione efficace se l'erba viene mantenuta correttamente. Il fitto sistema di radice blocca insieme gli strati superiori del terreno. Un'area di tappeto erboso assorbe una notevole quantità di precipitazioni e riduce la corsa fuori. L'erba che non è regolarmente dethatched non è un metodo di controllo di erosione efficace. Thatch agisce come una barriera che impedisce il suolo di assorbire precipitazione e Cola è significativa. Mantenere l'erba su pendii ripidi è difficile.

Misto di impianto

Un impianto misto di vari generi di piante è una soluzione migliore per controllo di erosione di erba del tappeto erboso. Piccole piante ed erbe hanno sistemi di radici relativamente superficiali, mentre più grandi alberi ed arbusti hanno radici che raggiungono più in profondità. Questa varietà di radice profondità lega insieme strati di suolo e permette loro di resistere più facilmente l'erosione.

Piante autoctone

Impianto di un'area soggetta a erosione con piante autoctone. Piante autoctone sono ben si adatta a suoli locali e modelli delle precipitazioni, e rapidamente si stabiliscono e rischiano di rimanere sano. Piante autoctone, inoltre, richiedono meno manutenzione rispetto alle specie esotiche. La richiedono anche meno irrigazione, riducendo così le possibilità di erosione.

Articoli correlati