Come creare un albero dei Bonsai

Come creare un albero dei Bonsai

Il termine "bonsai" può significare molte cose a molte persone. La definizione più popolare descrive l'arte di creare un albero in miniatura che cattura la sensazione di essere in natura. Tuttavia il vero significato del bonsai si trova nelle sue radici, per intenderci. Mentre il termine si riferisce generalmente alla effettiva pianta o albero, in realtà riflette la filosofia dietro l'arte. Base nella cultura Zen, è uno studio meditativo della coesistenza tra natura, gli elementi e l'uomo. Bonsai può crescere ovunque da 2 pollici a più di 3 piedi e può essere modellati in realtà all'aperto da un albero di grandi dimensioni. Qui sono a pochi passi per iniziare il percorso di creazione il tuo bonsai.

Istruzioni

• Scegli il tuo bonsai piante attentamente. Mentre quasi ogni pianta, arbusto o albero può essere trasformata in un bonsai, ci sono alcuni che sono raccomandati a causa di caratteristiche di crescita e robustezza. Prima di scegliere qualsiasi, la decisione deve essere presa se questo sarà principalmente coltivati all'aperto o all'interno. Una decisione dovrebbe essere presa anche riguardo lo stile del bonsai che si desidera provare. Ogni stile ha un look diverso e quindi funzionerà meglio con diverse piante. Ad esempio, la foto qui sopra mostra un bonsai in stile "obliquo". Questo stile è più consigliato per conifere o ginepri o altre piante che hanno un tronco che tende a inclinare da un lato. Stili e piante suggerite includono: formale verticale: ginepri, pini, SprucesInformal montante: acero giapponese, Tridente Acero, faggio, quasi tutte le conifere, Crab Apple, CotoneasterSlanting: conifere, JunipersCascade: Ivy, acero, maggior parte delle specie che non sono fortemente uprightSemi-Cascade: fioritura Cherrys, cedri, ginepri

•Trim il vostro bonsai. Mentre questo può sembrare all'indietro, è estremamente utile tagliare il vostro bonsai di nuovo prima di impregnazione. A seconda della pianta e lo stile che si andrà ad operare verso, tagliate accuratamente selezionati rami e germogli, rimuovendo solo coloro che hanno bisogno di andare, mantenendo la forma e il design piacevole e naturale come possibile. Se necessario, si può fare qualsiasi formazione di filo potrebbe essere necessario in questo momento anche - tuttavia, questo non è consigliato per un principiante. Guarnizione per stili inclusi: formale eretta: tronco dovrebbe essere perfettamente dritto con rami simmetrici e distanziati in modo riequilibrano quando visto da tutti i directions.Informal in posizione verticale: tronco può piegare leggermente verso destra o sinistra. Rami dovrebbe essere simmetrica ma equilibrato con il tronco. Oblique: Tronco si appoggia a un angolo definito, permettendo le radici a crescere dal lato. Raggruppati in tre rami dovrebbero iniziare un terzo il bagagliaio. Succursali devono essere attraente e conferiscono un aspetto naturale all'inclinazione. Cascata: La punta della cascata si estende sotto la base della pentola, che appare come se la gravità sta costringendo a crescere verso il basso, mentre le foglie si stanno rivolgendo verso il sole. Semi-cascata: La punta si estende oltre il bordo della pentola, ma non di sotto di esso. Aggiriamo il tronco e le radici possono essere esposti, ma dovrebbero fornire equilibrio.

•POT il vostro pot tagliati. Il contenitore dovrebbe fornire un Counter-punto di esteticamente piacevole ai vostri bonsai. La profondità del vaso deve essere non più di due volte lo spessore del tronco, circa 2 o 3 pollici. Prima di impregnazione, sarà necessario tagliare non più di due terzi delle radici dalla pianta principale, lasciando una maggioranza delle sottili radici bianche e solo alcuni delle radici principali più spesse. Assicurarsi che la pianta si siederà correttamente nel piatto. Dovrebbe essere messo fuori centro per tutti. Con obliquo, informale o semi-cascata, i rami più pesanti devono essere rivolta nella pentola. Equilibrio è ancora la chiave. Dopo aver deciso il posizionamento dell'impianto, mettere uno strato di piccole rocce sopra i fori di drenaggio sul fondo del contenitore. Aggiungere terreno e mettere la pianta all'interno, diffondendo uniformemente le radici sopra il livello del suolo. Ricoprire con il terriccio appena sotto il bordo del piatto. Toccare occasionalmente per eliminare sacche d'aria. Coprire il suolo con muschio e rocce, dando l'apparenza che l'albero cresce in natura.

• Acqua attentamente, permettendo la terra smorzare lentamente. Posto recentemente in vaso bonsai in una posizione tranquilla e riparata per consentirle di recuperare dalle guarnizioni. Dell'acqua quando il terreno è asciutto o secondo indicazioni di pianta, fare attenzione a non sovra-acqua il vostro bonsai.

•Trim bonsai 2 o 3 volte all'anno, rinvaso una volta ogni 3 anni.

Consigli & Avvertenze

  • Prima di iniziare un progetto di bonsai, leggere il più possibile per quanto riguarda gli stili e cura/manutenzione del bonsai che si desidera creare. Visita un negozio di pianta per Mostra bonsai live per ottenere un tatto per ogni look.