Quante volte deve innaffiate il vostro prato inglese?

Quante volte deve innaffiate il vostro prato inglese?

Un prato verde ti dà un senso di orgoglio e amplifica l'appello del bordo della vostra casa. Erba ha bisogno di abbastanza acqua per crescere correttamente e rimanere verde, ma i tempi e metodo di irrigazione è anche un fattore in quanto bene il vostro prato inglese si sviluppa. Il prato medio e non su circa 1 pollice di acqua ogni settimana. Che include sia pioggia che qualsiasi irrigazione supplementare che fare per mantenere il vostro prato verde.

Requisiti generali settimanale

Utilizzare un pluviometro per aiutare a determinare quando è necessario tirare fuori l'irrigatore per integrare le precipitazioni. Se il pluviometro Mostra 1/2 pollici di pioggia durante la settimana, è necessario dare al vostro prato un altro 1/2 pollice di acqua. Utilizzare un barattolo vuoto posizionato su o vicino a prato per capire quanto tempo è necessario eseguire l'irrigatore. Lasciare l'irrigatore per 15 minuti. Misurare l'acqua nel barattolo. Moltiplicare quel numero per 4 per ottenere la quantità oraria. Utilizzare questo come una stima per aiutarti a capire quanto tempo per eseguire l'irrigatore. Ad esempio, se il calcolo mostra l'irrigatore mette fuori 2 pollici all'ora e avete bisogno di 1/2 pollice per integrare le precipitazioni, è necessario eseguire l'irrigatore per circa 15 minuti.

Considerazioni sulla frequenza

Prati in genere crescono meglio quando ricevono innaffiatura profonda a intervalli meno frequenti. Acqua, il prato una volta alla settimana per raggiungere il totale di 1 pollice consigliato..--a meno che non inizia a cercare secchi fuori o ha bisogno di acqua prima. Se l'acqua più volte durante la settimana in piccole quantità, le radici dell'erba diventano poco profonde per raggiungere l'umidità. Radici profonde dell'erba sono più forti e meglio in grado di gestire periodi di siccità. Un annaffiatoio approfondita deve inumidire il terreno di circa 4 a 6 pollici di profondità.

Metodi di prova

Annaffiare una volta a settimana rende semplice la cura del prato inglese, ma è anche possibile decidere come spesso irrigare il vostro prato inglese basato su come appare. Uso di alcuni semplici test, quindi non è necessario preoccuparsi di quanta pioggia è ricevuto. Attenzione ai segni che l'erba ha bisogno di più acqua, come le lame avvizzimento o pieghevole o prendendo un tono grigio-bluastro. Fate una passeggiata attraverso il prato per verificare le esigenze di irrigazione. Se le proprie orme soggiorno nell'erba, irrigare il prato. Fili d'erba con abbastanza acqua nel loro primavera torna dopo il passaggio su di loro. Terreno duro è un altro segno che il prato ha bisogno di acqua. Se non è possibile facilmente premere un cacciavite nel terreno e l'erba presenta altri segni di stress da siccità, tirare fuori l'irrigatore.

Tassi di assorbimento

Si consiglia di irrigare raramente, ma questo non significa sovraccaricare il prato con tutta l'acqua in una sola volta. Se il prato non riesce ad assorbire l'acqua abbastanza velocemente, si perdono l'umidità attraverso il deflusso o creare pozzanghere disordinati nell'erba. Terreni argillosi, in particolare, possono avere un tasso di assorbimento più lento che terreno sabbioso che drena rapidamente. Spegnere lo spruzzatore per un breve periodo, così l'acqua ha la possibilità di penetrare nel terreno. Riaccendere l'irrigatore per completare l'applicazione di acqua a sufficienza per soddisfare le esigenze del prato.