Esteri trovati in fiori

Gli esteri sono composti organici complessi, formate da una combinazione di un acido e alcool. Essi sono utilizzati in medicina, biologia, chimica e industria. Per esempio, poliestere è fatto di molti esteri - poli significa "molti". Gli esteri sono trovati in piante e animali. Il profumo di frutta deriva da una combinazione di esteri di piccoli e composti volatili.

Acetato di benzile

Questo estere è trovato in gelsomino, Giacinto, gardenia e ylang-ylang e viene utilizzato in profumi e sapori. Diversi produttori creare odori diversi da acetato di benzile, come gelsomino, gardenia, mela, albicocca, ciliegia, floreale e prugna. Acetato di benzile si trova anche nella frutta del bael, mele cotogne e le specie di agaricus del fungo. È un additivo alimentare di frutta sapore e fragranza in profumi, saponi, detergenti e incenso.

Esteri della luteina

Tageti sono una fonte importante di esteri della luteina, che sono utilizzati nella creazione di farmaci per disturbi oculari così come cibo per animali cibo e pesce. Luteina possa provenire da fonti animali pure. La luteina pianta-derivati è utilizzata in prodotti kosher.

Daphnane Diterpene esteri

L'arbusto sempreverde Daphne genkwa, noto anche come hua yuan, ha fiori con due daphnane diterpene esteri in loro germogli. I due esteri sono genkwadaphnin e yuanhuacine. Questa pianta è stata usata nella medicina cinese per generazioni.

Altri esteri

Esteri di appaiono in tutta la frutta e fiori e ci sono numerose forme di esteri. Alcuni esempi sono formiato di isobutile nei lamponi, butirrato di metile in mele, butirrato di etile in ananas, acetato di amile in banane, acetato di isoamile in butirrato amilico in albicocche, pere e acetato di octyl in arance.