Come prendersi cura di stelle di Natale

08/17/2012 by admin

La stella di Natale è senza dubbio una pianta popolare e visivamente segna la stagione di Natale. L'impianto è disponibile in una varietà di colori, dimensioni ed è generalmente poco costoso per l'avvio. Per una pianta che dà un sacco, richiede molto poco in termini di cura. Con poco sforzo, questa pianta stagionale vi ricompenserà con fioriture e bellezza per tutta la stagione di vacanza.

Istruzioni

• Acqua la pianta quando ci si sente asciutta al tatto. Permettere all'acqua di scarico di fondo. Mai permettere alla pianta di sedersi in acqua che provoca avvizzimento, un'altra causa di foglia caduta. Mettere uno strato di ciottoli su un vassoio sotto la pianta per mantenere la pianta fuori acqua e ulteriormente aumentare l'umidità. Per ambienti particolarmente secchi, molto tipico nei mesi invernali, può essere necessario innaffiare la pianta più frequentemente, possibilmente ogni giorno. Fornendo una nebbia di poinsettia aiuterà anche per scongiurare la siccità.

• Posizionare la stella di Natale luminosa, ma non diretta alla luce solare. Dare alla pianta almeno sei ore di luce ogni giorno. Mantenere una temperatura compresa tra 65 e 75 gradi durante il giorno. Quando sono immessi in temperature inferiori a 60 gradi, si tradurrà prematuro foglia caduta. Evitare cambiamenti estremi di temperatura per evitare di danneggiare la pianta. Per estendere il colore brillante delle brattee di stella di Natale, non posizionare la pianta a temperature superiori a 70 gradi. Evitare di posizionare la pianta vicino caminetti, nei pressi di bozze o condotti di ventilazione.

• Per guardare fuori per mosche bianche, un parassita comune per la stella di Natale. Rilevamento di aleurodidi è relativamente facile. Quando si solleva una pianta se bianchi insetti volano via, la pianta ha le mosche bianche. Liberare una poinsettia del parassita è relativamente facile. Utilizzare un sapone insetticida per rimuovere gli insetti. Non fertilizzare una poinsettia, mentre esso è in fiore. Concimazione, potatura e altre vasta cura è necessaria solo per mantenere la pianta nella prossima stagione di fioritura.

Articoli correlati