I vantaggi dei sistemi di allarme antincendio di classe A

I vantaggi dei sistemi di allarme antincendio di classe A

La classe di un sistema di allarme si basa su sua abilty di continuare le prestazioni durante le situazioni anomale. Le classificazioni sono designate dalla National Fire Protection Association (NFPA). NFPA 72 è il codice che copre questi tipi di allarmi impostando requisiti e raccomandazioni. Classe A e B sono le due principali classi di sistemi di allarme utilizzati in abitazioni e aziende.

Differenza generale

Ci sono generalmente due classi principali di sistemi di allarme antincendio, A e B. Un circuito di allarme antincendio di classe A è diverso da una classe B nella sua capacità di funzionare quando è compromessa l'integrità del circuito. Un sistema di classe B non funzionerà completamente se c'è danno a qualsiasi parte del circuito, mentre una classe A può continuare a funzionare. Questo vantaggio può salvare una vita di un individuo ad un fuoco nonostante un problema nei circuiti di allarme di avviso.

Problema con la classe B

La classe B è un tipo più comune di sistema di allarme antincendio. In esso, direttori d'orchestra hanno origine al pannello di controllo allarme e supporta i dispositivi periferici. Se il circuito ha un problema, ad esempio un corto circuito nel filo, la sezione di allarme periferico non è in grado di comunicare con la centralina. Se c'è un danno al circuito, sarà ancora l'allarme presso il controllo suono, ma può non essere in grado di avvisi individui nelle zone dove si trovano i dispositivi periferici.

Superiorità di classe A

Classe A è superiore alla classe B nella sua capacità di sopravvivenza. Classe A è simile a B, in quanto l'origine è ancora il pannello di controllo e che, troppo, sostiene dispositivi periferici. La differenza tra i due sistemi si trova alla formazione del circuito. La classificazione A richiede conduttori in uscita e di ritorno, che crea un circuito ad anello. Il circuito A restituisce al pannello di controllo dopo l'ultimo dispositivo periferico viene contattato. Così, se un circuito è danneggiato, il dispositivo davanti l'area del problema possa ancora comunicare con pannello di controllo, come in classe B. Tuttavia, i dispositivi a valle sono anche in grado di trasmettere sui conduttori di ritorno, a differenza di classe B.

Classe una spaziatura

La classe di un circuito è assicurata anche più possibilità di sopravvivenza a causa del codice di sicurezza di NFPA 72. Questo richiede che i circuiti di classe A essere installato nei conduttori che sono fisicamente separati gli uni dagli altri. Il codice suggerisce una spaziatura minima di 4 piedi tra conduttori se indirizzati in senso orizzontale. La raccomandazione per la spaziatura dei conduttori verticalmente indirizzati è 1 piede.