Tecniche di nebulizzazione disinfettante

06/09/2012 by admin

Tecniche di nebulizzazione disinfettante

Macchine nebbiogene disinfettante non sono generalmente necessari in una casa tipica, ma sono utili in ambienti pubblici e industriali. Essi possono aiutare a combattere la diffusione della malattia-causare i batteri in popolazioni suscettibili, come bambini, anziani e persone con sistema immunitario compromesso. Macchine nebbiogene forniscono soluzioni igienizzanti in entrambi una nebbia umida o secca e possono essere forniti con un facile sistema tenuto in mano o di macchine complesse e potenti.

Bagnato o asciutto

Sono disponibili due tipi di soluzioni di nebulizzazione: bagnato, freddo ed asciutto o termica. La soluzione bagnata è una nebbia con particelle che viene applicata in un getto fine. Il tipo asciutto di fogger recapita il disinfettante come un gas con umidità minima e può anche essere applicato come una polvere. Entrambi i tipi di fogger sono efficaci come disinfettanti per grandi aree dove la disinfezione della mano non è possibile o pratico. Entrambi i tipi di materiali fogger sono misurati in micron per descrivere la dimensione minuscola della goccioline o particelle.

Sicurezza

Sistemi di disinfezione Fogger producono particelle fini che fluttuano nell'aria e possono essere inalate. Queste sono sostanze chimiche cui effetto diretto sui polmoni sono molteplici e potenzialmente pericolose. La sicurezza sul lavoro e Health Administration (OSHA) raccomanda di utilizzare respiratori quando un'area di appannamento. L'uso di guanti e occhiali di protezione si raccomanda inoltre di evitare l'esposizione a particelle fini consegnato con tecnologia appannamento. Si dovrebbe inoltre indossare pantaloni lunghi e una camicia a maniche lunghe durante l'applicazione di sostanze chimiche. Le soluzioni di nebulizzazione possono essere liquido o a pellet e devono essere miscelate con attenzione in un'area ben ventilata.

Macchine nebbiogene bagnati

Macchine nebbiogene bagnati vengono utilizzati per diffondere le formule chimiche a base di acqua e includere tri-jet, ultra basso volume e aria atomizzatori di esplosione. Il nebulizzatore jet trimotore trasporta particelle di grandi dimensioni che possono lasciare le superfici bagnate e non sono comuni in attrezzature moderne. Gli spruzzatori Ultra basso volume producono particelle più fini, 8-15 micron. Air blast atomizzatori producono una più tipica "nebbia", dove la dimensione delle particelle è da 50 a 200 micron. Questo è il metodo preferito in cui sono contenuti gli elementi sensibili all'umidità.

Macchine nebbiogene asciutti

Appannamento secco utilizza il calore come fonte per trasformare l'umidità in un vapore. Questi inoltre sono denominati macchine nebbiogene caldi o termiche. I prodotti chimici utilizzati sono base di solvente o di petrolio. Quando il calore è applicato, si trasformano in una nebbia di fumo-come. La piccola dimensione delle goccioline di nebbia asciutta minimizza i residui superficiali e aumenta la sicurezza. Macchine nebbiogene asciutti possono essere macchine di controllo remoto o ad azionamento manuale. Macchine nebbiogene asciutti forniscono disinfezione più ampio rispetto a macchine nebbiogene bagnati, che lasciano residui di particelle e può rappresentare un rischio maggiore di salute attraverso il contatto diretto.

Articoli correlati