Come riparare un condizionatore rotto

01/26/2015 by admin

Un condizionatore d'aria centrale non può essere riparato da chiunque, ma un professionista. Non ha parti riparabili dall'utente. Un condizionatore a finestra o camera sono parti che possono essere riparati senza la necessità di un professionista. Tuttavia, poiché condizionatori d'aria differiscono da modello a modello, alla marca, ripararli richiederà che essere consultate il manuale del proprietario.

Istruzioni

Come riparare un condizionatore rotto

• Scollegare il condizionatore d'aria. Rimuovere il coperchio del condizionatore d'aria o svitando o tirare fuori il supporto monta. Pulire i coperchi, se necessario, mediante spazzolatura o aspirare lo sporco visibile o pulire con uno straccio umido.

• Determinare esattamente che cosa è errato con il condizionatore d'aria. Tenete a mente che le uniche parti che possono essere risolti senza un aiuto professionale sono il ventilatore, filtro, cavo di alimentazione, selettore e le bobine sull'evaporatore e condensatore. Tutte le altre parti devono essere riparato un professionista.

• Pulire la ventola, con gli allegati necessari aspirapolvere per pulire le lame e l'alloggiamento, o pulire tutto con lo straccio umido.

• Togliere il vecchio filtra, notando come si adatta e prende quello vecchio con voi al negozio per essere sicuri che si sta acquistando la sostituzione corretta. Prendere la nuova uno casa e installarlo.

• Togliere l'alimentazione rotto o sfilacciato cavo dall'unità e portarlo con voi quando andate ad per acquistare uno nuovo. Acquistare un cavo di alimentazione di ricambio e seguire le istruzioni nel manuale del proprietario per quanto riguarda come installarlo.

• Utilizzare il cacciavite per svitare il selettore di passare dal suo alloggiamento e controllare segni di bruciature o altri segni di danno. Portarlo con voi per l'acquisto di uno nuovo e poi installarlo seguendo le istruzioni in dotazione con lo switch o fornite nel manuale del proprietario.

• Utilizzare un pennello o i collegamenti dell'aspirapolvere per pulire le bobine sull'evaporatore e condensatore. Usare la bacchetta di pulizia angolo per raggiungere le piccole zone; utilizzare la spazzola per pulire le aree più grandi e l'esterno. Utilizzare il pennello di pinna per piegarli delicatamente indietro nella loro forma originale, se necessario.

• Se le bobine sull'evaporatore o condensatore sono sporche, usare una spazzola o gli allegati aspirapolvere per pulirli. Usare la bacchetta di pulizia angolo per raggiungere le piccole zone; utilizzare la spazzola per pulire le aree più grandi e l'esterno. Se le bobine sull'evaporatore o condensatore sono piegate, utilizzare il pennello di pinna per piegarli delicatamente indietro nella loro forma originale. Essere attenti, come si può rompere facilmente. Se questi passaggi non risolvono il problema, potrebbe essere necessario consultare un professionista.

Consigli & Avvertenze

  • Se questi passaggi non risolvono il problema, potrebbe essere necessario consultare un professionista.
  • Prendere nota di qualsiasi numeri di modello che vengono forniti in manuale o su componenti stessi. Inoltre, annotare il nome dell'unità. Queste informazioni si rivelerà preziose quando si acquista pezzi di ricambio.
  • Manutenzione regolare di un condizionatore d'aria in camera per evitare piccoli problemi di trasformarsi in quelli più grandi. Sostituire i filtri regolarmente; mantenere la fan, bobine e griglie (all'esterno di copertine) pulito e privo di polvere.
  • Controllare le porte di scarico; pulire o sbloccare loro se necessario. Se il condizionatore d'aria non può rimuovere il liquido che si verifica dal normale funzionamento, potrebbe non funzionare come bene.
  • Non tentare di riparare qualsiasi parte del condizionatore d'aria camera non riparabili dall'utente. Chiamare un professionista.

Articoli correlati